Skip links

Arcadia Yachts fa il punto

SHERPA -2Arcadia Yachts annuncia nuove e significative tappe della propria attività.

Mentre il modello entry level Sherpa (un 58 piedi compatto dalla filosofia eco-friendly) segna l’ingresso del cantiere nel mercato degli yacht di dimensioni leggermente inferiori, il nuovo progetto Arcadia 100 ha già un nuovo proprietario.

“La prima unità dell’Arcadia 100 appartiene ad un cliente italiano e resterà in Italia” – afferma con piacere Ugo Pellegrino, presidente e Ceo di Arcadia Yachts.

Sei unità sono attualmente in costruzione, due unità per ogni nuovo modello della gamma GPR. Arcadia Sherpa e Arcadia 100. Nel frattempo l’Arcadia 85 ha raggiunto lo scafo n.11, mentre l’ammiraglia Arcadia 115 lo scafo n.5. Quanto all’Arcadia Sherpa farà il suo debutto ufficiale al Dusseldorf Boot 2016, con la versione Open Deck/layout interno a due cabine. Lo yacht sarà costruito per crociere sul Mediterraneo. Il varo di questa prima unità di Arcadia Sherpa è in programma il 15 dicembre.

La laminazione è iniziata nel mese di agosto 2015 e si è conclusa alla fine di settembre 2015. Scafo e sovrastruttura sono completati. Il suo primo varo avverrà a seguito dei test a terra, delle prove in mare della Class Endurance. Tutte le fasi della produzione saranno svolte nel cantiere Arcadia. Lo yacht inizierà a navigare verso Genova subito dopo il varo. Arcadia Sherpa verrà poi caricato su una nave per Rotterdam attorno alla metà di dicembre 2015, quindi, passando dal Reno arriverà nel padiglione n°6 al Dusseldorf Boot 2016.

Leave a comment

Name*

Website

Comment