Skip links

Baglietto MV13: linee da MAS

Francesco Paszkowski Design firma un day cruiser attuale, ma che si richiama alla tradizione di scafi militari del famoso cantiere italiano.

Porta la firma dello studio Francesco Paszkowski Design e si ispira alle imbarcazioni militari che, all’inizio del secolo scorso, hanno reso famoso il cantiere Baglietto che ha festeggiato i 160 anni di attività. Le linee uscite dalla collaborazione tra il progettista fiorentino e l’Ufficio Tecnico del cantiere sono decise ed essenziali, ma abbinate, in una continua alternanza, a elementi propri di un open contemporaneo. Questo in sintesi il Baglietto MV13, day cruiser di 13 metri che costituisce un vero e proprio fil rouge tra passato e presente del cantiere che oggi fa parte del Gruppo Gavio. Scafo colore grigio a richiamare il materiale di costruzione, l’alluminio, lungo ponte a prua, tuga molto avviata e pozzetto profondo e riparato. Una impostazione che esprime grande potenza e doti marinare dove l’imprinting militare dei MAS (Motoscafo Armato Silurante) impiegati nella prima guerra mondiale e costruiti da Baglietto, viene sottolineato anche ai due sostegni del tendalino. Una impostazione che si attualizza però nel grande prendisole che occupa il ponte di poppa, nella plancetta per il bagno e nella cucina in pozzetto completa di mobile bar, frigorifero, lavabo e tv a scomparsa. Day crusier puro il Baglietto MV 13 mantiene la sua impostazione rigorosa anche negli interni. Qui Margherita Casprini di Francesco Paszkowski Design ha unito il fascino d’antan con doti di grande comfort. Il risultato della sua ricerca nei materiali e nelle finiture porta a una imbarcazione dal grande carattere formale, ma perfettamente accessoriata negli interni con dinette, cucina, cabina e bagno dove il mix è tra teak naturale, pelle, corian, legno con finiture laccate che evocano il fasciame delle barche, e verniciature in grigio alluminio: un forte richiamo all’esterno della barca. www.baglietto.com

Leave a comment

Name*

Website

Comment