Skip links

Divine di Columbus Yacht vince il Superyacht Awards 2016 

Divine, il 40,1 metri di Columbus Yacht si è aggiudicata il Superyacht Awards di Boat International per la categoria Semi-Displacement&Three Deck 30m – 40,9metri
Grazie alle sue linee morbide, ai suoi spazi interni luminosi e tranquilli e alle sue performance semi-dislocanti, M/Y DIVINE di Columbus Yachts ha attirato l’attenzione della giuria di Boat International. Quando poi queste caratteristiche si sommano a una resistenza perfetta a tutti i tipi di mare e a un consumo di carburante responsabile grazie al propulsore diesel-elettrico, questo yacht di 40.1m risulta decisamente vincente.

my_divine_0371_high
Tra le caratteristiche più apprezzate dai giudici, sicuramente spiccano le murate abbattibili che formano delle bellissime terrazze laterali. Non sono passate inosservate anche le vetrate scorrevoli posizionate tra il salone e l’esterno che, quando piegate, inondano lo spazio interno di luce e aria.
Dal punto di vista tecnico, la propulsione ibrida dello yacht permette da una parte di risparmiare carburante e dall’altra di navigare silenziosamente a otto nodi, grazie alla spinta dei generatori con giri al minuto fissi con basse emissioni. Durante la navigazione, insieme ai motori principali, lo stesso motore elettrico è utilizzato come generatore, permettendo così di spegnere il gruppo elettrogeno.
La progettazione navale e il design esterno è stato realizzato da Palumbo Group e Hydrotech, mentre l’interno è stato concepito da Palumbo Group in collaborazione con Hot Lab Studio.

my_divine_0355_high
Questo premio è il secondo Superyachts Award ricevuto da Columbus Yachts, dopo quello assegnatogli nel 2012 per M/Y PRIMA di 54m. Questi importanti riconoscimenti vanno inoltre ad aggiungersi ai tre ShowBoats Design Awards ricevuti per il design interno, esterno e styling dello Sport Hybrid M/Y ELEONORA III di 40m.

my_divine_0089_high
Attualmente il cantiere napoletano ha in costruzione un Oceanic Classic di 70m. Realizzato in acciaio e alluminio e progettato dallo studio Vafiadis e Associati, questo elegante superyacht rappresenta uno dei più grandi yacht del mondo costruiti “in speculazione”, senza committente. Le sue linee morbide e fluide uniscono fascino e funzionalità, consentendo di accogliere l’ampia piscina sul ponte di prua, uno spazioso beach club, la palestra e la sontuosa cabina armatore. Con un’autonomia di 5.000NM (@11 nodi) e una velocità massima di 18 nodi, il Columbus vanta performance d’eccezione.

Leave a comment

Name*

Website

Comment