Skip links

Donald Starkey punta al record

È dal 1989 che Donald Starkey progetta yacht e nella sua carriera si è aggiudicato ben 26 Awards per il suo lavoro.

I suoi progetti sono segnati da un’eleganza unica e senza tempo, due caratteristiche che hanno significato il successo del suo studio di progettazione. Studio che ha sede a Dubai e dal quale sono usciti decine di grandi yacht come per esempio il Feadship 65 metri Trident e i 40 metri Allogante.

Due esempi della sua creatività e della sua grande esperienza che è in qualche modo riassunta nell’ultima sua proposta. Si tratta del concept di un 200 metri che potrebbe diventare lo yacht privato più grande al mondo. Uno yacht che, stando alle prime indicazioni fornite dal progettista, dovrebbe essere vin grado di ospitare 45 persone con una combinazione di suite per l’armatore, Vip e cabine ospiti. A prendersi cura di loro un equipaggio che potrebbe variare tra 70 e 100 persone compreso il comandante. Distribuito su otto ponti, il nuovo progetto (ancora senza nome) di Donald Starkey avrebbe una larghezza di ben 25 metri e un’immersione a pieno carico di 6,5 metri. La velocità massima prevista è di 20 nodi con un’autonomia di 6000 miglia a 18 nodi.

Leave a comment

Name*

Website

Comment