Skip links

Due nuove vendite per Perini Navi

A metà marzo, Perini Navi ha annunciato la vendita di due motoryacht.

Schermata 2017-03-18 alle 14.46.41

Il primo è un PY52 dislocante e in acciaio che sarà costruito nel Cantiere Picchiotti a La Spezia e consegnato nel giro di 32 mesi.

Le sue caratteristiche sono quelle che distinguono tutta la nuova flotta Picchiotti: dal 50 metri Esuma al 55 metri Galileo fino al 73 metri Grace E. Come caratteristiche peculiari, il PY52 avrà un grande beach club con sauna, palestra e lounge a livello del mare, oltre alla cabina armatoriale a prua dell’upper deck.

Galileo G
Galileo G

Il secondo contratto riguarda un motoryacht in alluminio il cui progetto è top secret. Si tratta di un concept firmato dal Perini Navi Innovation Center di Viareggio e basato su specifiche richieste di un armatore.

Exuma
Exuma

Lo yacht è la summa delle nuove tecnologie studiate al Centro Innovazione di Perini, sarà infatti all’avanguardia sia per quel che riguarda la sostenibilità ambientale, sia per la riduzione di vibrazioni e rumore e, inoltre, sarà equipaggiato con tutte le ultime tecnologie pensate per garantire la sicurezza a bordo.

Grace E
Grace E

«La firma di questi due contratti è una importante conferma della strada intrapresa da Perini nel voler garantire sempre la massima qualità possibile ai nostri armatori», ha commentato Fabio Boschi, presidente di Perini Navi. «Nonostante la grande competitività del mercato odierno, siamo fiduciosi riguardo ai futuri sviluppi delle iniziative che abbiamo intrapreso, grazie anche alla straordinaria credibilità che i nostri marchi si sono guadagnati e alla competenza di tutti coloro che lavorano con noi», ha concluso.

Leave a comment

Name*

Website

Comment