Skip links

Il Bering 145

Una volta varato sarà il più grande yacht mai costruito da Bering Yachts. Ma questo non sarà l’unico record di questo scafo transoceanico di 45 metri.

Il Bering 145, infatti, è anche il primo con un sistema propulsivo ibrido d’avanguardia. Esternamente è caratterizzato da una prua importante e da una parte prodiera massiccia, cui fa da contrasto una poppa leggera con un upper deck dallo sbalzo generoso che non solo offre protezione al pozzetto del main deck, ma regala grandi spazi aperti e spazio a sufficienza per toys e tender lasciando libera l’area di poppa dove si trova un beach club di 40 metri quadrati.

Internamente il Bering 145 ha un layout a sei cabine, cinque delle quali posizionate sul lower deck. L’armatoriale si trova invece sul ponte principale e dispone di oltre 9,5 metri quadrati di vetrate panoramiche. Il ponte principale ospita un grande salone con sala da pranzo, mentre una seconda zona pranzo si trova sulla skylounge del ponte superiore. Il fly, infine, dispone di area SPA, barbecue a gas e bar.

Per quel che riguarda le prestazioni, grazie ai serbatoi di carburante da 95.600 litri, l’autonomia di crociera in modalità ibrida è di oltre 12 mila miglia a una velocità di crociera di nove nodi, mentre in modalità tradizionale l’autonomia è di 4500 miglia alla velocità di 8 nodi. 

Leave a comment

Name*

Website

Comment