Skip links

Il nuovo ClubSwan 80

Firmato ovviamente da Juan K, il nuovo ClubSwan 80 è uno scafo che arriva dopo il successo del ClubSwan 36, del Club Swan50 e del ClubSwan 125 e che parla italiano: ha infatti interni firmati da Nauta Design, ingegneria di Giovanni Belgrano ed è costruito da Persico Marine. Il brief alla base del nuovo progetto è stato quello di creare un maxi yacht per regate in tempo reale: yacht identici, moderni, veloci e divertenti per competere con le stesse caratteristiche equivalenti, affidandosi alle capacità dell’armatore al timone.

«Volevamo introdurre un nuovo concetto nel mondo dei Maxi e rinvigorire la partecipazione dei proprietari a livello internazionale. Per questo motivo abbiamo creato un nuovo ClubSwan 80 e messo insieme le menti più brillanti del settore nautico, lavorando con l’obiettivo di far evolvere i principi accettati nel mondo della vela». Così Enrico Chieffi, Vice Presidente del Gruppo Nautor, ha presentato al mondo il nuovo progetto del ClubSwan 80, attualmente in costruzione, evidenziando ancora una volta come la divisione ClubSwan Yachts di Nautor’s stia dimostrando di offrire una gamma di imbarcazioni basate su valori di stile, velocità, innovazione, tecnologia e potenzialità veliche competitive.

Leave a comment

Name*

Website

Comment