Skip links

Il nuovo Explorer 40.22 di Tommaso Spadolini

Tommaso Spadolini firma la terza barca per lo stesso armatore. Questa volta sarà un Explorer yacht di 40 metri, avrà ingegneria navale a cura di Hydro Tec e sarà costruito dai Cantieri delle Marche.

Explorer 40.22

L’armatore ha espressamente richiesto uno yacht che consenta navigazioni sicure e una grande autonomia che gli permetta di navigare a lungo senza la necessità di entrare in porto. Vuole infatti starsene in giro con la famiglia che, tra l’altro, ama partecipare alle attività di bordo: dalla conduzione dello scafo alla preparazione dei pasti. E questo è il motivo per cui il progetto Explorer 40.22 avrà un equipaggio ridotto. Lo scafo sarà in acciaio e avrà ridondanza di equipaggiamenti, com’è tradizione del cantiere. Per quel che riguarda le linee d’acqua, Spadolini ha optato per linee semplici e classiche, che ben si addicono al tipo di scafo. Gli interni sono invece eleganti ma disinvolti e sono caratterizzati dall’ampiezza degli ambienti.

Leave a comment

Name*

Website

Comment