Skip links

Varato il Perini 38m Dahlak

Perini Dahlak 1Progettato da Philippe Briand e interamente costruito presso il cantiere Picchiotti del Gruppo Perini Navi a La Spezia, il nuovo 38 metri Dahlak è sceso in mare sabato 5 marzo, nonostante una forte burrasca da Sud spazzasse il golfo di La Spezia.

Il piano velico di Dahlak si estende per una superficie di 1.870 mq ed è caratterizzato da un albero di 51,40 metri in fibra di carbonio, con boma avvolgibile di 14 metri e sartiame. S/Y Dahlak, che prende il nome dall’arcipelago del Mar Rosso dove l’armatore a navigato da giovane, si caratterizza per le linee firmate da Philippe Briand. Lo sloop è stato costruito interamente presso il cantiere Picchiotti del Gruppo Perini Navi a La Spezia.

Progettato per una navigazione facile e veloce, lo yacht è costruito interamente in lega di alluminio Sealium e vanta numerose innovazioni tecniche a testimonianza dell’impegno di Perini Navi nel fornire ai propri armatori le più innovative soluzioni tecnologiche a beneficio delle performance, della facilità di navigazione e del comfort a bordo, tra cui captive winch elettrici costruiti da Perini Navi e un sistema di batterie ai polimeri di litio per una navigazione silenziosa.

Leave a comment

Name*

Website

Comment