Skip links

Il progetto del Sanlorenzo X-Space

Quarantaquattro metri di lunghezza fuori tutto, cinque ponti e una stazza di 495 GT. Sono queste le misure dell’X-Space, il nuovo progetto di Sanlorenzo che guarda al futuro. Si tratta di un superyacht pensato per armatori esperti che amano viaggiare e che, al tempo stesso, non vogliono rinunciare ai comfort che uno yacht di queste dimensioni deve e può garantire. Perfetta sintesi tra funzionalità e design, X-Space unisce l’heritage tecnico e progettuale di Sanlorenzo in uno straordinario gioco di proporzioni ed equilibri che definisce ogni ambiente dello yacht.

Un modello che rappresenta la capacità dell’azienda di rispondere alle richieste del mercato, interpretandole secondo quell’eleganza discreta che la caratterizza fin dalle origini e che è molto apprezzata dagli armatori. Emblema dell’approccio understated di Sanlorenzo è la zona di poppa sul main deck del X-Space, una grandissima terrazza dotata di una piscina di 18 mq che affaccia sul mare e che durante gli spostamenti o in marina può essere chiusa. Un soggiorno open air, a disposizione dell’armatore e degli ospiti, ampliabile di altri 18 mq grazie alle balconate abbattibili e in connessione con il living all’interno.
Elemento di innovazione dell’X-Space è anche l’inconsueto layout che porta la timoneria sul bridge deck, liberando l’upper deck che viene dedicato totalmente all’armatore che dispone così della massima privacy. Oltre al ponte esterno privato, la zona armatoriale esterna prevede anche una sunbed area di 30 mq con piscina.

Leave a comment

Name*

Website

Comment