Skip links

Il Telex di Bannenberg & Rowell

Disegnato da Bannenberg & Rowell, Telex è il concept per uno scafo di 66 metri ispirato a quattro punti tematici: avventura, potere, proporzioni, libertà e stile di vita attivo. Non a caso il layout prevede una beach area attrezzata con palestra, equipaggiamento per immersioni, area benessere ed è predisposto per l’alloggiamento di un piccolo sottomarino. Sia l’area relax sia la palestra dispongono di balconcini a scomparsa che le mettono direttamente in contatto con l’esterno.

Oltre che dall’esterno, la beach area è raggiungibile anche tramite scale interne illuminate dalla luce naturale. Lo scafo, che dovrebbe attestarsi sulle 1300 GT, ha un baglio di 12 metri che ha consentito di avere ampi spazi vivibili sia all’esterno sia all’interno.

Le linee esterne, squadrate e mascoline, sono caratterizzate da un’importante prua dritta e da quattro ponti con sbalzi limitati che lasciano ampi spazi aperti su quelli sottostanti. Gli interni, classici ma moderni, sono pensati come open space in diretto contatto con l’esterno, e comprendono un grande salone con vetrate panoramiche e un camino alla fine del salone che focalizza l’attenzione e diventa il centro della convivialità invernale sul ponte principale.

Tramite grandi vetrate apribili, il salone può essere messo in contatto diretto con il pozzetto principale e con l’infinity pool di poppa creando un unicum di grande fascino. Sull’upper deck è prevista una observatory lounge, mentre il bridge deck accoglie la postazione di comando e una grande vasca da idromassaggio. Telex può ospitare 14 persone in sette cabine doppie.

Leave a comment

Name*

Website

Comment