Skip links

Inaugurato a Marina di Varazze il QQ7

A fine settembre QQ7, l’ampio locale che trova spazio proprio nel cuore di Marina di Varazze, sulla banchina centrale, ha inaugurato ufficialmente l’attività, dopo poche settimane dall’apertura effettiva al pubblico. 

QQ7 è frutto di un completo restyling di spazi già esistenti, e ben conosciuti ai frequentatori del Marina, che ha puntato a rivisitare gli interni reinterpretando lo stile ‘yachting’ in chiave contemporanea. 

QQ7 è Lounge Bar e Bistrot, una formula in cui la passione per il bartending dei gestori si sposa con lo stile di accoglienza improntato alla convivialità: da qui nasce una ricca proposta di cocktail che vede reinterpretazioni di ricette classiche affiancarsi a creazioni innovative. Serate a tema, barman show, degustazioni faranno parte di un programma di eventi di sicuro appeal per tutti gli appassionati del genere.  

Il progetto, curato dall’architetto Hartmut Grabowski, pone particolare attenzione alla valorizzazione dei dettagli, ispirati al mondo della nautica moderna a partire dai materiali, e alla fluidità dello spazio.

Una grande vetrata – completamente apribile in tutta la parte centrale – e la pavimentazione continua in legno teak, danno la possibilità di percepire ambiente interno ed esterno come un unico grande spazio. Punto focale d’attenzione è il grande bancone, le cui linee morbide conducono lo sguardo verso una parete espositiva.

Qui si racconta attraverso video, fotografie, modelli di yacht e altri oggetti iconici la storia di 50 anni di uno dei più grandi marchi della nautica nel mondo: Azimut | Benetti.

Forme, colori e materiali sono messi in risalto da un’illuminazione morbida e soffusa che valorizza l’eleganza minimal di superfici dorate accostate al bianco.  

Completa l’offerta un menu snello, in stile bistrot, adatto a soddisfare un’ampia varietà di gusti, in cui non mancano proposte di cucina fusion. Per quanto riguarda la selezione delle materie prime, presta particolare attenzione alla sostenibilità dei prodotti così come alla loro lavorazione, concetto ben evidenziato nel payoff “QQ7 Green Lounge”.

Leave a comment

Name*

Website

Comment