Skip links

Mangusta Oceano 50 premiato “Best of Show” a Fort Lauderdale

Il Mangusta Oceano 50 si è aggiudicato il premio di “Best of show”, prestigioso riconoscimento assegnato da una giuria qualificata al migliore yacht presente al Fort Lauderdale International Boat Show, il più importante salone nautico degli Stati Uniti, dove all’edizione appena conclusa sono state esposte più di 1300 imbarcazioni. (Qui tutti i nostri post sui Mangusta).

Mangusta Oceano 50

Un premio all’innovazione

Questo premio viene assegnato allo yacht esposto al salone più innovativo in termini di performance, design, contenuto tecnologico e architettura mediante una giuria di esperti. Presenti alla cerimonia di premiazione Maurizio Balducci, CEO di Overmarine Group e Stefano Arlunno, Presidente di Overmarine Group USA. 

Ciò che ha catturato l’attenzione dei giudici sono stati i voluminosi spazi esterni ed interni tra cui troviamo l’area beach, che si affaccia su tre terrazze a pelo d’acqua connesse tra loro.
La zona di maggior successo è stata l’enorme zona di prua sul ponte principale dove è stata creata una custom pool full beam con effetto infinity. 

Mangusta Oceano 50

Mangusta Oceano 50: una suite armatoriale da sogno

La Suite armatoriale, che si trova sul main deck, ha affascinato la giuria per i suoi interni sofisticati e ricercati e per l’esclusivo “balcony” completamente automatico, quindi gestibile in totale autonomia dall’Armatore, affacciato sul mare. 

Il Mangusta Oceano 50 è una nave dislocante con scafo in acciaio e sovrastruttura in alluminio con una stazza di 499 GT nata dalla collaborazione tra gli uffici tecnici del cantiere, il designer Alberto Mancini, e P.L.A.N.A. Design dell’Ing. Ausonio. 

Mangusta Oceano 50

La nave è equipaggiata con due motori MTU 12V 2000 M86 da 1700 hp che le consentono di navigare fino alla velocità massima di 16 nodi. Con un range fino a 4500 miglia nautiche alla velocità di crociera di 11 nodi può attraversare l’oceano nel massimo comfort.

Leave a comment