Skip links

Pierre Casiraghi & Peter Harrison pronti a prendere il volo su Jolt 4, il primo Persico Fly40

Pierre Casiraghi, vicepresidente dello Yacht Club de Monaco, e Peter Harrison, CEO di Richard Mille EMEA e membro dello YCM, hanno deciso di intraprendere una nuova sfida diventando armatori del primo Persico Fly40, il monoscafo foiler monotipo ispirato all’AC75 dell’America’s Cup.

Il Persico F40

“Sotto l’ombrello del Team Malizia e per promuovere la vela agonistica al suo più alto livello, in particolare tra i nostri giovani dello Yacht Club, siamo stati totalmente conquistati da questa nuova classe ultramoderna del cantiere italiano Persico Marine. La tecnologia di questo 40 piedi è uno spin-off di quella di Luna Rossa dell’ultima Coppa America. La barca decolla da 7,5 nodi, con un sistema a quattro batterie che alimenta un sistema idraulico, non c’è motore e non ci sono verricelli. I suoi 100 m2 di vele autoviranti promettono regate spettacolari con velocità superiori ai 25 nodi di bolina e fino a 38 nodi in poppa. Le strambate e le virate si susseguono una dopo l’altra mantenendo la barca in aria (controllo automatico del volo)”, ha spiegato un entusiasta Pierre Casiraghi.

Il Persico F40

Con il suo profilo filante (12 m di lunghezza, 3,35 m di larghezza per 1,6 tonnellate), il Persico Fly40 è un monoscafo progettato per essere trasportato in container o su un camion. Il sistema di foiling comprende un braccio a doppio canting con foils e un timone a T.

“Ho incontrato Pierre Casiraghi per la prima volta quando abbiamo co-guidato il mio maxi RP72 durante il Richard Mille Les Voiles de St Barth. Abbiamo condiviso l’amore per il mare e per la vela agonistica. Così, quando mi ha inviato i piani per il progetto del monoscafo Persico foiling per vedere se ero interessato a unirmi a lui, ho accettato immediatamente. L’opportunità di gareggiare con queste barche all’avanguardia e di essere parte di qualcosa di così eccitante fin dall’inizio è ciò che guida me e la nostra azienda. Sono anche particolarmente lieto dell’accordo raggiunto che consentirà ai giovani membri dello YCM di prendere parte al programma, il circuito dei monoscafi foiling sarà senza dubbio parte del futuro della vela”, ha detto Peter Harrison, CEO di Richard Mille Europa, Medio Oriente e Africa.

Il Persico F40

Desiderosi di condividere la loro passione per le regate, Pierre Casiraghi e Peter Harrison hanno deciso di alternarsi al timone del Jolt 4. Questo Persico Fly40 batterà la bandiera dello Yacht Club de Monaco e parteciperà al primo campionato internazionale della classe nel 2023, che avrà un formato misto che combina match race e regate di flotta, con gli armatori al timone. Si tratta di un’altra delle iniziative di Monaco Capitale dello Yachting, la cui visione è quella di posizionare il Principato come un centro di eccellenza nel settore dello yachting, incoraggiando la formazione dei giovani marinai.

Il Persico F40

Per quanto riguarda Richard Mille, il marchio è sempre stato affascinato dall’innovazione tecnica, dall’ingegneria di precisione, dall’aeronautica, dalla velocità e dalle performance sportive. Fin dalla sua nascita nel 2001, Richard Mille ha rivoluzionato il settore con il lancio del suo iconico orologio RM 001 e da allora ha continuato a tracciare un percorso per il futuro dell’alta orologeria. Il successo di Richard Mille si fonda su tre elementi cruciali: il meglio dell’innovazione tecnica, il meglio dell’arte e dell’architettura, il meglio del patrimonio e della cultura dell’alta orologeria con finiture a mano.

Marcello Persico ePierre Casiraghicon il mock up del Persico FLY40

Marcello Persico, Presidente di Persico Marine, ha commentato: avere Pierre Casiraghi e Peter Harrison a bordo con noi come primi proprietari ufficiali, non solo mi dà grande soddisfazione, ma conferma l’appeal e l’enorme potenziale del Persico Fly40. Il nostro obiettivo era quello di portare agli armatori lo “spirito” della 36esima edizione dell’America’s Cup con un prodotto innovativo e divertente, garantendo alte prestazioni e sfruttando le ultime tecnologie disponibili nel nostro cantiere. Oggi, con la presentazione ai

i primi armatori del modello full-size di Persico Fly40 siamo davvero entusiasti di vedere questo progetto prendere vita e davvero orgogliosi del grande lavoro di progettazione e perfezionamento svolto in questi mesi.

Leave a comment

Name*

Website

Comment