Skip links

Porto Montenegro introduce nuove misure sostenibili

Porto Montenegro è stato il primo porto turistico al mondo a ricevere la certificazione Platinum da The Yacht Harbour e Marina Industries Associances, grazie al suo impegno per la salvaguardia ambientale.

“È una parte importante della nostra reputazione”, ha affermato Roddy Blair, Marina Manager di Porto Montenegro.

Porto Montenegro si trova nel cuore della baia di Boka, protetta dall’UNESCO, un’area di straordinaria bellezza naturale e una delle destinazioni di crociera più impressionanti del mondo.

All’interno della marina sono state adottate misure per ridurre al minimo le emissioni di carbonio, utilizzando pannelli solari per riscaldare l’acqua e introducendo l’uso di veicoli elettrici in tutta la marina. “Sono piccoli dettagli, ma è a piccoli passi che si ottengono grandi risultati”, ha detto Roddy Blair.

Per proteggere dagli incendi e difendere le splendide foreste sulle rive della baia di Boka, Porto Montenegro ha recentemente varato una sua nave antincendio. La nave da 9,79 m del valore di 400.000 euro, è in uso al porto turistico e anche al comune di Tivat.

La barca è stata battezzata Jovana, in onore della figlia di uno dei più celebri dipendenti di Porto Montenegro, il responsabile della sicurezza e della protezione ambientale, Aleksandar Drakulović.

La cooperazione in corso di Porto Montenegro con l’Istituto di biologia marina sostiene la ricerca scientifica e la conservazione delle specie di pesci e conchiglie, oltre a monitorare la pulizia dei mari locali.

“Gli ultimi dati rilevati mostrano come le acque del nostro porto siano così pulite da poterci fare il bagno”, ha confermato Roddy Blair.Porto Montenegro dispone inoltre di un sistema di svuotamento delle acque grigie e nere gratuito su tutti gli ormeggi oltre i 20 metri ed è gratuito.Infine, per evitare l’uso della plastica, il marina acquista acqua potabile che viene usata per riempire bottiglie in vetro riutilizzabili.

Leave a comment

Name*

Website

Comment