Skip links

Proseguono da CRN i lavori per la costruzione del nuovo CRN 135 di 79 metri

Continuano ad ancona i lavori per la costruzione del 79 metri  che, dopo Chopi Chopi, sarà la seconda nave mai costruita dal cantiere anconetano, 

Il nuovo superyacht è stato progettato da CRN Engineering e porta la firma, per gli esterni, dello Studio Zuccon International Project e, per l’interior design, dello Studio Laura Sessa.

I lavori in cantiere proseguono secondo i programmi: nelle scorse settimane è stato montato il blocco di poppa e le maestranze stanno sapientemente lavorando per lo sviluppo dei 5 ponti che accoglieranno 12 ospiti distribuiti fra le 5 cabine vip e la Suite Armatoriale, oltre ai 39 membri dell’equipaggio.

crn135

Interamente Made in Italy e destinato ben presto a diventare uno dei prodotti simbolo del brand, il nuovo 79 mt ospiterà a bordo le più importanti innovazioni che hanno fatto la storia di CRN. Sarà inoltre caratterizzato da spettacolari volumi, ariosità degli spazi, forme slanciate, linee morbide e attenzione ai dettagli che, insieme ai giochi di luce presenti a bordo, accentueranno il contatto visivo con il mare.

Il varo è previsto per il 2017.

Oltre a M/Y CRN 135, di 79 mt, nel cantiere di Ancona sono attualmente in costruzione il M/Y CRN 131, di 74 mt e un M/Y Superconero, di 50 mt.

Leave a comment

Name*

Website

Comment