Skip links

Proseguono da Heesen i lavori su Project Sapphire

Heesen ha annunciato che lo scafo e la sovrastruttura di Project Sapphire sono stati uniti insieme nel cantiere navale di Oss sabato 16 gennaio. Il progetto Sapphire di 50 metri è il secondo della 5000 Aluminium Class semidislocante, un fast cruising sotto le 500GT che prende ispirazione da Satori.

Heesen Yachts

Project Sapphire monta da due motori MTU 16V4000M65L “green oceanic”, dotati di unità di SCR per ridurre le emissioni di NOx. Con una velocità massima di 23 nodi e un’autonomia di 3.100 miglia nautiche a 11 nodi, Sapphire sarà lo yacht ideale sia per brevi crociere da un’isola all’altra sia per le navigazioni più lunghe.

Heesen Yachts

La silhouette di Project Sapphire, disegnata da Frank Laupman di Omega Architects per la nuova 5000 Aluminium Class è unica ma elegante e rappresenta il culmine di un programma decennale di sviluppo del design in atto presso Heesen.
Il punto focale della sovrastruttura si sovrappone al centro di gravità effettivo dello yacht, il che spiega perché la barca sembri così ben bilanciata esteticamente. La connessione visiva della sovrastruttura allo scafo, un elemento che Laupman definisce “design integrato di scafo e carrozzeria”, è stata vista per la prima volta sull’iconico Galactica Star di 65 metri. Questo linguaggio formale pulito e razionale è enfatizzato dai bordi affilati di tutte le superfici.

Heesen Yachts

Gli spazi esterni sono stati progettati per il massimo comfort in mare. Con le sue generose aree lounge e pranzo, un ampio bar e idromassaggio, l’ampio solarium si rivelerà irresistibile per il relax diurno. La terrazza di poppa del ponte di coperta sarà il luogo ideale per cenare all’aperto, e per chiacchierare dopo cena comodamente seduti sui grandi divani. A poppa un garage per tender multiuso a tutta altezza funge anche da lussuoso beach club adiacente alla piattaforma da bagno a filo, e consente agli ospiti di rilassarsi in riva al mare.

Heesen Yachts

Il designer italiano Cristiano Gatto ha creato un interior design raffinato ed elegante. Dodici ospiti trovano ospitalità in quattro spaziose suite sul ponte inferiore e una cabina armatoriale a prua sul ponte principale.
Project Sapphire, è in consegna nel giugno 2022.

Leave a comment

Name*

Website

Comment