Skip links

Riva 76 Perseo Super

Erede ed evoluzione del pluripremiato 76’ Perseo, lo sport-fly Riva più amato degli ultimi anni si propone con nuove soluzioni estetiche e inediti elementi di design funzionale, raggiungendo livelli di eccellenza in termini di vivibilità a bordo e performance. 

Con una lunghezza fuori tutto di 23,25 metri (73ft 3in) e un baglio massimo di 5,75 metri (18ft 10in), Riva 76’ Perseo Super nasce da una ricerca estetica e tecnologica in perfetto equilibrio tra passato, presente e futuro, frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto presieduto dall’Ing. Piero Ferrari, il designer Mauro Micheli, fondatore con Sergio Beretta di Officina Italiana Design, e la Direzione Engineering di Ferretti Group. Le linee esterne sono caratterizzate da oltre 40 mq di superfici vetrate sullo scafo e nella sovrastruttura, e si arricchiscono di nuovi elementi di stile

Nell’evoluzione del 76’ Perseo, tra le principali novità di design funzionale, spicca il tettuccio apribile verso prua e posizionato in corrispondenza del salone, con duplice funzionalità: illuminare e arieggiare l’ambiente sottostante. Massimo comfort per gli ospiti e praticità per l’equipaggio connotano tutta l’area di poppa. La spiaggetta trasla nella sua quasi totale interezza sott’acqua: si trasforma in una superficie subacquea dove rilassarsi, oppure può fungere da base sicura per risalire dall’acqua.

Il pozzetto offre un’area conviviale con sofà a poppa e tavolo da pranzo per otto persone in teak, impreziosito dal logo Riva e base in acciaio lucido. L’ampio ponte sole è integrato nelle linee aerodinamiche dello yacht e permette di rilassarsi in totale privacy, oltre a dare la possibilità di pilotare da una posizione privilegiata. La prua, invece, è allestita con un’ampia lounge con sofà fronte marcia che può essere protetto da una capotte. A estrema prua, un grande prendisole completa l’allestimento di questa zona relax privata.

Tutta la componentistica di ormeggio è nascosta alla vista: una soluzione pensata per mantenere intatta la bellezza delle linee dello yacht senza togliere praticità delle manovre tecniche, esaltando l’ergonomia.
È inoltre possibile avere una terza stazione di manovra, laterale, su richiesta. 

L’essenza dominante nel salone principale per la versione standard è il rovere sabbia, accostato con la classica maestria Riva a superfici specchiate o laccati chiari e scuri, con dettagli in acciaio inox lucido. Su richiesta, l’armatore può scegliere il palissandro come essenza principale, valorizzato da contrasti cromatici, finiture e dettagli pregiati. Il salone è organizzato in un ampio e accogliente open space. Oltre la porta vetrata di accesso, l’area living a dritta ospita un salotto con sofà, poltrona e pouf firmati Gentili&Mosconi e coffee table con superficie in cuoio. I cuscini Mariaflora sono un dettaglio piacevole ed esaltano le sedute rendendole ancora più confortevoli. 

Più avanti è allestita la zona pranzo per otto persone: un divano a L si intona elegantemente con il tavolo in rovere e le sedie nere in pelle Arper.
Collocata a dritta verso prua, la stazione di comando è arredata con due poltroncine Riva. 
Anche il ponte inferiore è caratterizzato dal raffinato abbinamento di rovere sabbia e laccati chiari o scuri, intervallati da dettagli decisi di cuoio nero, inclusa la possibilità di scegliere come alternativa principale il palissandro. Il layout prevede tre cabine per 6 ospiti, tutte con bagno interno, ma su richiesta dell’armatore è possibile configurare una quarta cabina con due letti singoli e bagno di pertinenza, sempre ottimizzando comfort e vivibilità a bordo. 

Il nuovo Riva 76’ Perseo Super entusiasma l’armatore per le ottime prestazioni, in linea con gli altri grandi successi della gamma sportiva. Installa una coppia di motori in linea d’asse V drive MAN V12 dalla potenza di 1.550 MHP ciascuno. Con questa dotazione si raggiugono i 32 nodi di velocità massima e i 28 nodi di crociera. In aggiunta, l’armatore può optare per propulsori più potenti, una coppia di MAN V12 dalla potenza di 1.800 MHP ciascuno: in questo modo le prestazioni salgono a 37 nodi di velocità massima e a 32 nodi come andatura di crociera

La plancia di comando è dotata di timoneria elettroidraulica Xenta con gestione indipendente dei timoni per una ottimizzazione sportiva della virata, e plancia integrata SIMRAD COMMAND, che integra monitoraggio di bordo e strumenti di navigazione e manovra, da cui il comandante potrà gestire l’intero yacht con 3 schermi touchscreen da 16’’. In alternativa, l’armatore può avere 3 schermi da 19” e il comodo e funzionale joystick di manovra. La timoneria esterna invece è dotata di uno schermo touchscreen da 16” nella versione standard, e di due schermi da 16” nella versione opzionale. Riva 76’ Perseo Super è fornito di correttori d’assetto interceptor Humphree, con funzionalità automatiche, per garantire massima semplicità di utilizzo e ottimizzazione dei consumi. 

Leave a comment

Name*

Website

Comment