Skip links

Swan 80 RS, Il Cigno diventa grande

Fa parte della gamma Cruising ed è stato progettato per navigare in lungo e in largo sugli oceani. Si tratta del nuovo Swan 80RS.

Fin dall’inizio tutti gli scafi usciti dal cantiere finlandese di Pietrasaari si sono distinti per il livello di costruzione e di capacità di affrontare gli oceani (il vincitore della prima Whitbread Round the World Race, il giro del mondo in equipaggio fu uno Swan 65, Sayula II) ma lo Swan 80RS offre soluzioni importanti che rendono più confortevoli le lunghe navigazioni con il cockpit che protegge la timoneria, le aumentate capacità del serbatoio per il motore ausiliario, la sala macchina a tutto baglio che rende più facili ispezioni e manutenzioni degli impianti e zona di stoccaggio con maggiori capacità di carico. Firmato da German Frers il nuovo Swan 80RS offre soprattutto un salone con una incredibile vista sull’esterno oltre alla cabina armatoriale e tre cabine per gli ospiti. Gli interni sono in rovere ed estremamente luminosi grazie a una serie di finestrature anche sui fianchi dello scafo e a numerosi portelli in coperta.

www.nautorswan.com

www.germanfrers.com/

Leave a comment

Name*

Website

Comment