Skip links

Tecnomar Domus

In nomen omen. Tecnomar ha battezzato Domus il suo nuovo concept per un 36 metri particolarmente innovativo, pensato soprattutto per il mondo del charter o per chi ama navigare in compagnia. Oltre alle cinque cabine ospiti, Domus dispone infatti di ampi spazi all’aperto e di zone comuni di grande fascino. Tra gli elementi più innovativi di questo progetto ci sono il beach club di 36 mq che, oltre a rappresentare il primo punto di contatto per salire a bordo, è il passaggio diretto per accedere alle aree del ponte inferiore e del ponte principale. Di grande interesse anche la parte opposta del lower deck che, a prua, ospita un’area gym attrezzata e un’area living servita da zona bar.

Il main deck, pensato come un unico open space, accoglie la zona living, la cucina e la sala da pranzo, oltre a un’area break time perfettamente attrezzata. Ma l’area clou per la vita sociale, oltre al beach club, è il grande sun deck di 60 metri quadrati con vista a 360 gradi sul panorama. Qui sono previsti un’accogliente zona lounge con bar, dj bost con attrezzature speciali e un grande prendisole. Quest’area può essere aperta grazie alla presenza di vetrate laterali up and down e alla porta antivento a poppa, che consentono la vivibilità del ponte in tutte le stagioni. Disegnato dall’ufficio Stile di Italian Sea Group di cui Tecnomar fa parte, Domus, che ha sovrastruttura in alluminio, ha linee esterne sportive e sinuose e interni moderni ma raffinati con arredi di ispirazione orientale dotati di una palette sobria ed equilibrata. 

Leave a comment

Name*

Website

Comment