Skip links

Varato il nuovo Baglietto 54m

Baglietto 54mSabato 16 gennaio presso il cantiere della Baglietto s.p.A. di La Speziaè stato varato il nuovo Baglietto 54m, scafo #10219.

Il varo è avvenuto alla presenza dell’armatore europeo,  di tutte le maestranze del cantiere e di diverse autorità civili e militari che hanno voluto partecipare a questo momento di grande importanza, salutando con emozione e orgoglio il battesimo dell’ultima nata di casa Baglietto. Il design del 54m dislocante in acciaio e alluminio porta sempre la firma di Francesco Paszkowski Design, che ne ha curato sia le linee esterne che gli interni, questi ultimi in collaborazione con l’architetto Margherita Casprini. Il progetto navale deriva dall’ufficio tecnico Baglietto mentre il project management dell’imbarcazione è stato seguito da Wim Koersvelt.
Nato dalla piattaforma ben collaudata dei 53 metri Baglietto, che vanta nomi di imbarcazioni illustri come Blue Scorpion, Gitana e Baraka, il nuovo 54m ripropone gli stilemi riconoscibili della linea dislocante Baglietto che hanno decretato il successo internazionale del marchio negli anni, e anticipa il restyling delle nuove imbarcazioni attualmente in costruzione presso il cantiere di 43m, 48m e 55m fino ai progetti di 58m e 62m.

Alla gamma dislocante si aggiunge quella delle imbarcazioni plananti “FAST” dalle tipiche linee aggressive e filanti. Ad aprile si prevede il varo del primo modello di 46m che rappresenterà il cantiere spezzino alle prossime fiere internazionali. La linea Fast si completa con un modello entry level intorno ai 36 metri.

A queste due linee, che rappresentano il core business del cantiere, si affianca anche la gamma degli MV, la rivisitazione in chiave moderna degli storici MAS, con la conferma del MV13 e con l’introduzione del nuovo MV19, in costruzione nei nuovi stabilimenti di La Spezia e il cui varo è previsto per la primavera di quest’anno.

Leave a comment

Name*

Website

Comment