Skip links

Venduto il primo Codecasa Gentleman’s Yacht

I Cantieri Navali Codecasa hanno annunciato la vendita del primo Codecasa Gentleman’s 24 Yacht ad un esperto Armatore asiatico.
Questo “Superyacht Tascabile” di 24 metri rende omaggio a un’epoca d’oro della nautica da diporto incorporando al tempo stesso le ultime innovazioni tecnologiche. Le sue linee classiche richiamano l’eleganza senza tempo degli yacht costruiti negli anni ’50 e ’60, anche se la sua costruzione, interamente in alluminio, è assolutamente moderna, progettata per garantire alte prestazioni.

Il progetto esclusivo è stato ideato dal progettista Luca Dini di Luca Dini Design and Architecture, in collaborazione con Mr Kurt Lehmann di Yacht Moments, che hanno tratto ispirazione dagli yacht della loro infanzia per creare un concept di grande appeal per gli armatori alla ricerca di un’imbarcazione elegante e maneggevole che fa girare la testa ovunque si diriga.

A bordo, lo spazio è stato ottimizzato per ospitare una suite armatoriale e tre cabine ospiti, oltre a due cabine equipaggio. Il suo ampio beach club è unico su uno yacht delle sue dimensioni, mentre il suo ampio ponte esterno è collegato allo spazio abitativo interno da porte scorrevoli in vetro. Il tender è una versione in scala ridotta dello stesso Gentleman’s Yacht ed è riposto sul ponte principale.

Questo yacht sarà uno di una serie limitata di dieci e sarà consegnato tra 24 mesi. Una volta consegnato, permarrà principalmente in Asia. “Vorremmo esprimere le nostre congratulazioni a Camper & Nicholson International per la vendita di questo Yacht” afferma Fulvio Codecasa, presidente dei Cantieri Navali Codecasa “Questo accordo rappresenta per noi il raggiungimento di un triplice obiettivo: la conferma dell’eccellente rapporto di collaborazione che abbiamo con Camper & Nicholsons Worldwide, l’inizio di una collaborazione, auspicabilmente duratura, con uno dei nomi più importanti del settore, come Luca Dini Design, e il rafforzamento della presenza del marchio Codecasa nel mercato asiatico”.

Leave a comment

Name*

Website

Comment