Skip links

La nave di Mondrian London

Sul Tamigi Tom Dixon emoziona e ricorda le crociere dentro il Sea Containers

Dalla sua apertura, l’anno scorso, il Mondrian London at Sea Containers è diventato un punto di riferimento per Londra portando nuove emozione nell’atmosfera eclettica del Southbank. Situato sulle rive del Tamigi nella vecchia sede del Sea Containers, Mondrian London è opera di Design Research Studio che ha lavorato sotto la direzione di Tom Dixon. Un complesso quello del nuovo hotel che mantiene l’essenza dell’edificio originale trasmettendo però il glamour e le atmosfere delle grandi navi da crociera degli Anni ’20 rivisitate però in chiave moderna e raffinata come per altro è nello stile Mondrian. 

Le suggestioni legate al mare sono molte, a cominciare dalla gigantesca parete rivestita in rame che ricorda lo scafo di una nave e che si snoda lungo la facciata che dà sul Tamigi collegando esterno e interno attraverso la hall. E sempre sul Tamigi si affacciano gli spettacolari ambienti del ristorante Sea Containers, così come l’inconfondibile bancone in marmo verde del cocktail bar Dandelyan dove gustare le vere e proprie invenzioni del celebre creatore di bar Ryan Chetiyawardana, alias Mr. Lyan. Ma forse lo spazio più affascinate è in vetta al Mondrian London at Sea Containers: è il Rumpus Room con la sua struttura in vetro e la terrazza esterna con vista panoramica di Londra. Il tutto a due passi da imperdibili mete come il Tate Modern, Royal Festival Hall, National Theatre e Globe Theatre, Borough Market e London Eye.

 

www.morganshotelgroup.com

Leave a comment

Name*

Website

Comment