Skip links

Codecasa Project C127

Ci vuole coraggio per decidere di costruire uno yacht “on spec” in un periodo complicato come questo. Coraggio che sicuramente non manca a Fulvio Codecasa, patron degli omonimi cantieri viareggini.

Da poco, infatti, negli scali del cantiere è cominciata la costruzione del progetto on spec, C127. Si tratta di un 58 metri disegnato dal team tecnico dei Cantieri Navali Codecasa, con la collaborazione della Plana Design di Pierluigi Ausonio, e con décor degli interni firmati dallo studio milanese m2atelier.

Scafo in acciaio e sovrastruttura in alluminio, il C127 è caratterizzato da una carena dislocante veloce, tipica delle navi militari, testata nella vasca navale SVA di Potsdam (Berlino) e ottimizzata per raggiungere e superare i 20 nodi.

Se equipaggiato con due motori Caterpillar 3516E da 2525 kW (3386 hp@1800 rpm), il C127 arriverà infatti a toccare i 21 nodi e avrà un’autonomia di oltre 6.000 miglia a 12 nodi. Il layout degli interni prevede una suite armatoriale, cinque cabine doppie per gli ospiti e una zona equipaggio con cabina del comandante e sei doppie per la crew.

Tra i principali atout della costruzione C127 ci saranno un ascensore che serve tutti i ponti, una grande beach area con portellone a scafo abbattibile che si trasforma in spiaggetta, una zona Gym e una piscina di 3×3,5 metri posizionata sul ponte sole. La consegna dello yacht è prevista per l’estate 2023.

Leave a comment

Name*

Website

Comment