Skip links

L’AmaSea 84

L’AmaSea 84 è il primo progetto del cantiere monegasco AmaSea Yachts, una new entry nel mondo della nautica che produrrà catamarani costruiti in alluminio con tre ponti al posto dei classici due.

Pensati per avere un’autonomia atlantica, i suoi catamarani sono attrezzati con speciali celle per il compostaggio dei rifiuti, per poter rimanere almeno sei settimane in mare senza bisogno di fare scalo o di scaricare i rifiuti con il tender. La produzione sarà limitata, offrirà un livello qualitativo estremamente alto e consentirà all’armatore di personalizzare completamente gli interni. 

Il fatto di avere due ponti invece di tre consente inoltre una maggior flessibilità in termini di layout. La suite armatoriale, per esempio, può essere posizionata sia sul ponte principale sia sul lower deck. Lo scafo avrà rinforzi strutturali che gli consentiranno di navigare anche alle latitudini più estreme. L’AmaSea 84 è il primo esemplare, è lungo 25 metri ed è in costruzione. Il varo è previsto la fine del 2020. 

Leave a comment

Name*

Website

Comment