Skip links

Baltic 68 Café Racer

Il nuovo Baltic 68 Café Racer si ispira alle omonime motociclette Anni 60. Quelle essenziali, customizzate, alleggerite, truccate e spesso realizzate con parti di altre moto in modo da essere pezzi unici che i giovani rockers londinesi del tempo parcheggiavano davanti ai pub per mostrarle al mondo. Insomma dei mezzi fuori dal coro, proprio come il nuovo 20 metri di Baltic Yachts firmato da Javier Jaudenes che dovrebbe essere varato la prossima primavera. 

Si tratta di un mezzo con attrezzatura di coperta all’insegna dell’easy sailing e, soprattutto, rigorosamente green ed eco-friendly. Il 68 Café Racer monta infatti un motore elettrico da 30 kW in grado di generare energia in navigazione, è attrezzato con pannelli solari e il legno usato per la coperta è un pino sostenibile. Oltre a ciò, oltre il 50 per cento della struttura dello scafo sarà costruita usando il lino ampliTex Bcomp come rinforzo e sarà quindi ecosostenibile oltre a sfruttare le proprietà fonoisolanti di questo materiale.

Infine, proprio come le più moderne auto ibride, il Baltic 68 è dotato di un range extender per ricaricare le batterie agli ioni di litio. Esternamente le linee sono pulite e molto filanti, mentre sottocoperta sono previste una grande cabina armatoriale con bagno a prua, dinette e cucina, oltre a una seconda cabina più piccola con bagno a poppa. Il varo è previsto per la primavera 2021. 

Leave a comment

Name*

Website

Comment